Colatura d’Alici Procida

Colatura d’Alici Procida

7,00

confezione da 40 ml

Descrizione

L’arte della Colatura d’ Alici risale alla seconda metà del XIII secolo, ad opera, come spesso ritroviamo nelle arti culinarie, dei monaci cistercensi abitanti dell’antica Canonica di S. Pietro a Tuczolo, situata sull’omonimo colle nei pressi di Amalfi.

Alle alici venivano pazientemente asportate le interiora e le teste e, dopo una risciacquata in acqua marina, venivano trasferite, alternandole a strati di sale, nelle botti le cui doghe, scollate dal tempo, non potevano essere più utilizzate per contenere il vino prodotto dalle uve della vigna del convento.

La colatura di Alici di Procida è un condimento tipico per pasta o verdure. Ottimo per insaporire piatti tipici e stupire gli ospiti con il vero sapore del Mediterraneo

Colatura di alici per condire primi piatti (pasta) o verdure e conferire ad ogni ricetta che desideri un po’ del vero sapore del nostro mare.